IN COPPA ITALIA NELLA 10 REMI PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO “COMANDA” IL PALIO DI TARANTO

IMG_7386-min.JPG

Si è disputata domenica 21 Luglio 2019 a Molfetta la finale di Coppa Italia di Lancia a 10 remi. Il Palio di Taranto conquista un oro e un argento rispettivamente nella categoria femminile e maschile, aggiudicandosi così per la seconda volta consecutiva la Coppa Italia di Lancia a 10 remi in entrambe le categorie.

Ufficio stampa Asd Palio di Taranto

IL PALIO DI TARANTO CONQUISTA UN ORO E UN ARGENTO NELLA COPPA ITALIA LANCIA A 10 REMI A TERMOLI

In occasione della terza tappa della Coppa Italia di Lancia a 10 remi, il Palio di Taranto si aggiudica a Termoli un oro e un argento nella categoria femminile e maschile, mantenendo così il suo primato nella classifica generale. Un ottimo risultato ottenuto in una giornata di sport in una location splendida con equipaggi competitivi e agguerriti.

All’evento erano presenti,oltre al Palio di Taranto con i suoi due equipaggi, il Circolo Canottieri Termoli con sette squadre e la Lega Navale Italiana sezione di Molfetta e di Taranto con rispettivamente due equipaggi. L’importante traguardo è stato possibile grazie all’eccellente lavoro della scuola di voga del Palio, alla professionalità del mister Alberto Boccuto e all’impegno e dedizione dei vogatori e timonieri.

Ufficio stampa Asd Palio di Taranto

TERZA TAPPA COPPA ITALIA LANCIA A 10 REMI

Domenica 23 Giugno 2019, in occasione della terza e penultima tappa della Coppa Italia di Lancia a 10 remi, le squadre dei Remari e delle Remine del Palio di Taranto si recheranno a Termoli per disputare la gara. Entrambi gli equipaggi sono, al momento, i detentori del primo posto nella classifica nazionale stilata dalla FICSF.

60780609_1029579570581116_6487890383731687424_n.jpg

L’augurio da parte della città di Taranto, sostenitrice dei vogatori tarantini, è quello di mantenere il primato, non solo per ottenere un ottimo risultato dal punto di vista sportivo, ma con la speranza che sia esempio di riscatto per tutti i cittadini.

Ufficio stampa Asd Palio di Taranto